ESPLORIAMO


CITTA' DI REGGIO EMILIA E PROVINCIA

HOME / Tutte le Info /

Indice

La regione
◊ La cittą
◊ Storia
Economia
Cultura
◊ Comuni della Provincia
◊ Itinerari a Reggio Emilia

ITINERARI

Pietra di Bismantova

Itinerari Matildici

Cosa Visitare in Provincia di Reggio Emilia
Eventi e Manifestazioni in Provincia di Reggio E.

Galleria Parmeggiani

Foto Reggio Emilia


Fatti trovare nel Web è Gratis
Inserisci il Tuo Link
oppure

  Duomo di Reggio Emilia

Il territorio della provincia di Reggio Emilia si divide per tre quinti in collinare- montuoso e la restante parte pianeggiante.  La città è importante per il ruolo che ebbe nella nascita del tricolore, infatti esso fu cucito qui ed è ancora esposto nella sala del tricolore nel palazzo del Comune di Reggio. La provincia di Reggio Emilia è composta da ben 45 comuni. La cittą č fra quelle con un'alta percentuale di prosperitą e vivibilitą, grazie anche ai servizi efficienti.

La provincia è solcata dal fiume Crostolo che passa attraverso la città di Reggio Emilia, mentre il fiume Enza determina il confine con la provincia di Parma e il Secchia con quello della provincia di Modena, a quest'ultimo si aggiunge l'affluente Tresinaro. I rilievi dell'Appennino di poco i 2100 metri: Monte Cusna (1120 m.), Alpe di Succiso (2017 m.), Monte Alto (1904 m.), Monte la Nuda (1894 m.), Monte Sillano (1874 m.), Cima bel Fiore (1810 m.), Monte Ventasso (1727 m.).

Le terre della provincia di Reggio Emilia hanno un da sempre un vincolo molto stretto con la duchessa Matilde di Canossa, la quale nel XII sec. era la sovrana di un vasto territorio che si estendeva fra Reggio, Modena comprendo una vasta area centro settentrionale dell'Italia di allora. E' qui che si determinò la nascita della strada intitolata alla sovrana Matilde di Canossa, la quale diparte da Montecchio Emilia per toccare i comuni di Bibbiano, Quattro Castella, San Polo d'Enza, Canossa, Ciano d'Enza, salendo verso Cerredolo dei Coppi, Bergogno, Carpineti, proseguendo per Casina sino a Toano, per poi oltrepassare la provincia Reggiana e sconfinare in quella del Modenese.

Di grande sentito per la popolazione Reggiana è sicuramente l'epoca Matildica, quando l'allora Sovrana governava le terre dell'Emilia. Per celebrare quel tempo in tutta la provincia si susseguono diverse celebrazioni in costume:

Ultima Domenica di Maggio Corte nel comune di Quattro Castella, a ricordare la nomina di Matilde di Canossa a Vicaria Imperiale
Comune di Vetto Palio Matildico (Luglio)
Prima Domenica di Settembre Rievocazione Storica Canossana a Ciano d'Enza


I COMUNI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

 
CASTELNUOVO NE MONTI
   
   

 

STORIA

I territori reggiani erano già abitati nell’età del Bronzo, questo lo si identifica dai relativi reperti archeologici ritrovati durante degli scavi a 500 metri dalle antiche mura cittadine: Terramare. Furono ritrovati in questi luoghi vasi, spille, telai e altri oggetti.  Sul territorio di Reggio Emilia trovarono luogo anche le abitazioni degli Etruschi, a testimonianza di questi insediamenti nei pressi di Casale di Rivalta fu trovata una fornace. Purtroppo questo popolo pacifico dedito ai commerci, fu scalzato dalla popolazione dei Galli Boi, provenienti dai territori Liguri....(clicca qui per leggere l'intera sezione)

CULTURA

Importanti furono le figure che vissero a Reggio Emilia, come Ludovico Ariosto (nato nel 1474) e Mattia Maria Boiardo conte di Scandiano.

ECONOMIA

Reggio Emilia si colloca fra le città con il più elevato reddito pro-capite della penisola, alla quale fanno seguito un elevato livello dei servizi nonché una buona operosità da parte dei cittadini. L'economica della provincia si basa sui prodotti agricoli e zootecnici, accanto a questa base ci collocano le varie aziende che si occupano della trasformazione del prodotto come le industrie casearie (prodotto tipico il Parmigiano Reggiano) e salumifici, sino alla filiera commerciale. Si coltivano principalmente cereali, ortaggi e frutta.
Un altro settore importante è quello della ingegneria robotica, che piazza Reggio ai vertici dell'export in questo campo. Naturalmente sul territorio sono anche presenti aziende del comparto metalmeccanico, ceramico- chimico e farmaceutico

 

About Us | Site Map| Contact Us | © Since 2006 Esploriamo.com